controindicazioni-elettrostimolatoreQuali sono le controindicazioni dell’elettrostimolazione? Come ogni apparecchio o strumento per il fitness, o riabilitativo anche gli elettrostimolatori prevedono delle controindicazioni.

Infatti, non tutti possono impiegare gli elettrostimolatori, ad esempio questo strumento non può essere utilizzato da chi ha meno di 18 anni nel momento in cui il corpo è in via di sviluppo. Quando il corpo sta ancora crescendo infatti, non dovrebbe essere sovra-stimolato e l’emanazione di impulsi elettrici potrebbe non permette il corretto sviluppo dei muscoli, per questo motivo bisogna impiegare questo strumento sono se si è maggiorenni.

Ci sono però altri soggetti nei quali l’uso dell’elettrostimolatore potrebbe causare delle controindicazioni e per questo motivo si sconsiglia loro di utilizzarlo. 

 

Elettrostimolatore e controindicazioni: chi non può utilizzarlo?

Oltre alle persone troppo giovani e che hanno meno di 18 anni ci sono altri soggetti nei quali l’elettrostimolazione può indurre degli effetti collaterali e peggiorarne la situazione di salute.

Tra questi troviamo tutte quelle persone che hanno subito dei specifici interventi che hanno previsto l’implementazione di dispositivi elettronici come il pacemaker o l’utilizzo di strumenti come i defibrillatori durante un intervento in ospedale. Per coloro che indossano un pacemaker, l’elettrostimolazione potrebbe causare un malfunzionamento del macchinario o comunque impedirgli di funzionare correttamente, per questo motivo è sconsigliato.

Coloro che soffrono di epilessia soffrono di momenti di crisi che porta a delle pulsazioni e convulsioni pericolose, per questo motivo questi soggetti non devono assolutamente usare l’elettrostimolatore, che con i suoi impulsi elettrici costanti e l’effetto sul sistema nervoso potrebbe causare una crisi epilettica.

Gli elettrostimolatori tendono a migliorare la fluidità del sangue e aumentare il volume delle vene, per questo motivo chi soffre di trombosi o ha avuto un ischemia, non dovrebbe mai utilizzare questo strumento, in quanto si potrebbe favorire appunto l’avvio di una trombosi venale.  Tra gli effetti collaterali degli elettrostimolatori ci sono quelli per coloro che soffrono di particolari patologie cardiache, chi ha un tumore e coloro che soffrono di patologie gravi all’apparato digerente o hanno problemi di salute molto acuti. 

Infine, si sconsiglia l’utilizzo alle donne in gravidanza, perché la stimolazione indotta dagli impulsi elettrici potrebbe far sì che partano le contrazioni prima del tempo, inoltre potrebbe in prossimità dell’ottavo mese indurre a un parto precoce.

 

Altri effetti collaterali degli elettrostimolatori

Adesso che abbiamo visto quali sono gli effetti collaterali degli elettrostimolatori, vediamo quali sono alcune delle controindicazioni nell’applicazione degli elettrodi e nella stimolazione continua con gli impulsi elettrici emessi da questi strumenti. Utilizzando gli elettrostimolatori, infatti si può andare incontro ad effetti collaterali.

L’uso costante dell’elettrostimolatore all’inizio potrebbe portare a dolori muscolari e all’affaticamento: questo avviene solo nel momento in cui si utilizzano programmi di intensità troppo alti, e solitamente questi si avvertono solo all’inizio quando alcuni muscoli non allenati iniziano invece ad essere stimolati.

Coloro che hanno la pelle molto delicata potrebbero notare degli arrossamenti dove si sono posizionati gli elettrodi. Infatti, la stimolazione per un periodo prolungato tende a far arrossare la pelle. Naturalmente l’effetto svanisce in poco tempo, circa una decina di minuti dopo la fine della stimolazione.

Infine, un effetto molto raro ma possibile è l’insonnia. Infatti, si sconsiglia sempre di utilizzare l’elettrostimolatore durante le ore serali, perché questa potrebbe sovra-eccitare il cervello e quindi renderti più attivo e meno incline ad addormentarti.

 

Classifica degli elettrostimolatori più venduti

OffertaBestseller No. 1
TESMED Trio 6.5 elettrostimolatore con Batteria Ricaricabile, Muscolare, TENS e Massaggio - 36 programmi - 40 Livelli di intensità - 4 elettrodi (Non Necessitano di Gel)
  • Tesmed trio 6.5 elettrostimolatore muscolare , massaggi, programmi per il benessere- 36 programmi - 40 livelli di intensità
  • 12 programmi di allenamento muscolare generale e per : addominali, pettorali, braccia, fianchi, glutei, cellulite, adduttori, dentati, quadricipiti, prevenzione smagliature, sportivi, defaticante
  • 12 programmi per il sollievo di taluni dolori
  • 12 programmi di massaggio
  • batteria ricaricabile tramite cavo usb - 4 elettrodi in dotazione pre-gellati (non deve essere applicato il gel) - manuale d'uso multilingue
OffertaBestseller No. 2
TESMED TE780 Plus elettrostimolatore Muscolare: EMS, estetica, TENS, Massaggio -utilizzo di 8 elettrodi contemporaneamente - 2/4 canali
  • 45 programmi per il potenziamento muscolare, tonificazione addome, tens. Ulteriori 5 programmi di massaggio professionale usati nei centri fisioterapici : TAPPING 1, TAPPING II, PRESS, VIBRATION, KNEADING - 124 diversi trattamenti altamente specifici
  • I trattamenti tens per la terapia del dolore sono specifici per schiena, cervicale, polso, tendini, gomito, e in generale possono essere utilizzati ove via sia indicazione di tens
  • Dispositivo potente che permette di trattare ampie zone in quanto funziona con 8 elettrodi grazie ai due canali quadripolari. Manuale a colori completo e dettagliato con anche l'illustrazione di 92 foto con posizionamento degli elettrodi per ogni trattamento consigliato
  • Intensità regolabile, timer preimpostato di 20 minuti, arresto di sicurezza. La confezione include anche una guida rapida, 8 elettrodi di qualità superiore e 3 batterie AA. Gli elettrodi sono materiale di ricambio, quando perdono adesività vanno sostituiti.
OffertaBestseller No. 3
Tesmed MAX 830 con 20 elettrodi elettrostimolatore muscolare professionale : massima potenza, addominali, potenziamento muscolare, contratture, inestetismi, massaggi tens
  • Elettrostimolatore muscolare professionale con batteria già installata, con programmi studiati per garantire i migliori risultati: addominali, glutei, tonificazione, potenziamento muscolare, allenamento, recupero, massaggi schiena, area cervicale, spalle, ecc. Non usare gel o creme con gli elettrodi.
  • Sistema waims system : stimolazioni sequenziali dal basso verso l’alto, ottimi per la microcircolazione.
  • 20 programmi impostabili per frequenza, intensità e durata e 79 preimpostati multifase con stimolazioni differenti. Elettrostimolatore potente per ottenere risultati concreti, trattamenti esclusivi per aiutare a ritrovare il benessere delle aree trattate
  • Massima potenza con 99 livelli di intensità. Manuale a colori con l'indicazione di 220 trattamenti e 79 foto per il posizionamento degli elettrodi .
  • Realizzato con componentistica di altissimo livello, assistenza post vendita qualificata. Dotazione top: 20 elettrodi di qualità eccellente che non necessitano di gel, di diverse misure, per trattare tutte le aree del corpo. Gli elettrodi sono materiale di ricambio.