Dove applicare gli elettrodi dell’elettrostimolatore? Questa è una domanda che ci si pone sempre nel momento in cui si sceglie di acquistare questo prodotto. Ogni prodotto naturalmente presenta le sue istruzioni e anche un manuale che indica dove mettere correttamente ogni elettrodo sui vari muscoli. Inoltre i modelli più moderni danno anche la possibilità di visualizzare direttamente sul loro display dove porre gli elettrodi sul corpo. Anche se ogni elettrostimolatore presenta le sue istruzioni e ha un manuale d’uso specifico che indica dove vanno posizionati gli elettrodi, oggi vogliamo darti comunque qualche consiglio per riuscire a porli al meglio sui vari muscoli e zone che vuoi trattare.

 

Come posizionare gli elettrodi in modo corretto

Riuscire a posizionare in modo ottimale gli elettrodi sui muscoli è molto importante sia per ottenere dei risultati efficaci, sia per evitare di accumulare una stimolazione elettrica in zone sbagliate e incorrette. Questi elettrodi vanno posti in posizione corretta anche per evitare che si spostino durante il trattamento o che si stacchino completamente. In linea generale gli elettrodi devono essere posti sempre all’origine del muscolo oppure vicini all’inserzione, i primi sono chiamati elettrodi prossimali mentre i secondi sono elettrodi distali.

Se devi trattare delle specifiche zone o segui i suggerimenti di un fisioterapista, oppure puoi controllare da solo quali sono i punti di dolore e posizionare gli elettrodi in questa specifica posizione. Se invece segui i suggerimenti di un professionista puoi chiedergli di mostrargli quali sono i punti del corpo destinati al rilassamento e per alleviare il dolore. Ponendo gli elettrodi in questa posizione si ha la possibilità di ottenere lo stesso sollievo che avresti eseguendo un massaggio. 

Per riuscire a trovare sollievo dal dolore, alla schiena, alla gamba, ginocchio, braccia ecc…devi seguire le istruzioni poste nei vari manuali perché solo così si riescono a individuare in modo corretto quali sono i punti che possono non solo darti sollievo, ma anche avere un vero e proprio effetto curativo.

Se invece i tuoi obbiettivi sono a livello di fitness, allora devi porre gli elettrodi sulle fasce muscolari, ad esempio sull’addome vanno posti nei punti nei quali i muscoli lavorando possono simulare gli esercizi addominali. Per migliorare lo stato dell’interno coscia o dei glutei questi vanno posti nella regione muscolare che di solito è più difficile rassodare con il semplice esercizio fisico.

 

Alcuni consigli

Un consiglio per riuscire a disporre in modo corretto gli elettrodi è posizionarli sempre ad almeno tra i due e i tre centimetri gli uni dagli altri. Infatti, non bisogna mai mettere gli elettrodi troppo vicini altrimenti il rilascio dell’elettricità potrebbe essere davvero troppo eccessiva e non darti l’effetto sperato, invece se li posizioni lontani riuscirai a rilasciare in modo ottimale l’energia di ogni elettrodo. 

Alcuni modelli di elettrodi puoi vedere che hanno degli attacchi neri e rossi, questi servono a indicare dove vanno posti in modo corretto. Gli elettrodi con gli attacchi neri devono essere posti sulle braccia e sulle gambe, mentre i modelli con l’attacco rosso possono essere impiegati per collocarli nelle zone vicino al busto. Posizionandoli in questo modo riuscirai a raggiungere in modo corretto il sistema nervoso e avrai la possibilità di stimolare al meglio anche la contrazione muscolare. 

 

Classifica degli elettrostimolatori più venduti

Bestseller No. 1
TESMED Trio 6.5: Elettrostimolatore Muscolare Ricaricabile con USB - 36 Programmi, 40 Livelli di Intensità, 4 Elettrodi - EMS, TENS e Massaggio - Ideale per Fitness e Terapia del Dolore
  • MULTIFUNZIONALE E RICARICABILE: Trio 6.5 è un elettrostimolatore versatile con batteria ricaricabile. Dotato di 36 programmi, inclusi TENS per il dolore, EMS per tonificare muscoli, e massaggio per il benessere. Ideale per un'ampia gamma di esigenze fitness e terapeutiche.
  • TECNOLOGIA AVANZATA: Con 40 livelli di intensità e 2 canali, fornisce un'esperienza personalizzata e potente. Utilizza 4 elettrodi pre-gellati, eliminando la necessità di gel aggiuntivo, per un uso più semplice e comodo. Grazie alla loro elevata qualità, gli elettrodi Tesmed sono più duraturi rispetto a prodotti simili nella stessa categoria.
  • TONIFICAZIONE MUSCOLARE: 12 programmi EMS progettati per l'aumento del tono muscolare. Ideale per rassodare e tonificare addominali, fianchi, glutei, braccia e gambe. Favorisce anche il recupero muscolare post-allenamento.
  • SOLLIEVO DAL DOLORE: Tesmed Trio 6.5 offre 12 programmi TENS, efficaci nel trattamento di varie condizioni dolorose come tendiniti, dolori cervicali e lombari, senza l'uso di farmaci. Incluso manuale d'uso con 67 illustrazioni a colori per il corretto posizionamento degli elettrodi.
  • DESIGN COMPATTO E PRATICO: Con dimensioni ridotte (12 x 6 x 1,6 cm), è facile da trasportare e utilizzare ovunque. Include un manuale multilingue con indicazioni dettagliate per ottimizzare l'uso in diverse situazioni, sia per allenamento che per terapia del dolore.
OffertaBestseller No. 2
Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS con Funzione Massaggio Relax, Bianco/Nero
  • Per terapia del dolore, stimolazione muscolare, relax e massaggio
  • 2 canali regolabili separatamente, 64 applicazioni pre-programmate e 6 programmi individuali a frequenza programmabile
  • Intensità regolabile, timer per countdown, schermo LCD con retroilluminazione blu e arresto di sicurezza
  • Corrente in uscita: 200 mA p-p per un carico di 500 Ohm
  • Include: 4 elettrodi autoadesivi di 45 x 45 mm e 3 batterie AAA
Bestseller No. 3
Elettrostimolatore per Addominali,Elettrostimolatore Muscolare,EMS Stimolatore,USB Addominale Tonificante Cintura, Cintura Addominale per Muscoli Addominali snelli e tonici,Addome/Braccio/Gamba
  • Comoda ricarica USB - Lo stimolatore muscolare addominale si ricarica utilizzando un'interfaccia USB standard e utilizza un circuito integrato per vari metodi di ricarica USB. 2 ore di ricarica, 30 ore di utilizzo. È più comodo da usare durante viaggi d'affari, viaggi d'affari, ecc.
  • FACILE DA USARE - I nostri stimolatori elettrici professionali sono progettati apposta per te, basta attaccare lo stimolatore muscolare sul tuo corpo. Quindi aprilo. Farà il lavoro per te automaticamente.
  • 6 modalità di allenamento e 20 livelli di intensità: lo stimolatore muscolare può aiutarti a bruciare grasso e aumentare i muscoli. Equivale a correre 2000 metri, 60 minuti di addominali, 60 minuti di nuoto libero e una dieta di 2 settimane. Gli stimolatori muscolari professionali ti aiutano a raggiungere un corpo sano più velocemente.
  • Tecnologia EMS - Stimolatore elettrico EMS per bruciare pancia e grasso. Uno stimolatore elettrico è un metodo di allenamento olistico per il fitness e la perdita di peso che utilizza impulsi elettromagnetici per avere un profondo effetto sui muscoli. La stimolazione muscolare elettrica è ottima per far lavorare i muscoli di addominali, gambe, bicipiti e tricipiti. L'allenamento EMS può supportare la costruzione muscolare o la perdita di grasso.
  • SICUREZZA E PROTEZIONE - Certificato professionalmente per tenerti al sicuro durante l'allenamento. Sosteniamo questo prodotto con una garanzia a vita. In caso di domande, puoi contattarci in qualsiasi momento, ti forniremo il servizio più professionale.